Post in evidenza

Letture in ebook, economiche e comode,oggi si legge così

tre romanzi di Qam, tutti interessanti, leggere in ebook è facile, è bello, su un tablet ci stanno migliaia di romanzi,letture,un tablet p...

Barra video

Loading...

07/01/17

si deve votare a primavera,in 20 milioni lo hanno chiesto,l'abbiamo chiesto,io anche ho votato un no, adesso se la politica vuole essere un minimo credibile si voti il prima possibile

si deve votare a primavera,in 20 milioni lo hanno chiesto,l'abbiamo chiesto,io anche ho votato un no, adesso se la politica vuole essere un minimo credibile si voti il prima possibile, una legge c'è, basterebbe adeguare quella del senato,ossia farla eguale e si può votare, poi una legge fatta come si deve, la si può fare dopo con un parlamento legittimo.

Questo parlamento eletto con una legge elettorale illegittima è fasullo, e anche il presidente della Repubblica è fasullo,allora l'unica via è votare,poi con un parlamento legittimo si può parlare di fare una legge decente, per prima cosa che leghi l'eletto all'elettore,ossia sei eletto con un partito che ha un programma e resti con quel partito e applichi quel programma, oggi noi eleggiamo uomini e donne che ci fanno  varie promesse  e poi questi una volta in parlamento fanno i cazzi loro.

Così ci sarà stabilità, il parlamentare che non vuole rimanere con il partito , dà dimissioni o viene automaticamente dimesso e subentra chi era dietro di lui,ossia nella lista elezioni.

anche il presidente della repubblica così com'è è il presidente di poche persone, l'attuale l'hanno votato in 700 parlamentari,tutti cambiacasacca, ossia vogliamo un presidente credibile, bene lo votiamo noi popolo, con le elezioni politiche anche il presidente viene votato, almeno così ha più credibilità ed è slegato dai partiti, tante cose bisogna fare, la costituzione va un pò cambiata, ma a favore del popolo non come oggi è a favore della casta, dunque si voti al più presto e dopo con un parlamento legittimo si faccia il nuovo,ma così è solo una dittatura americana di Obama che poi non conta più un cazzo, e di questo nulla sappiamo,ossia di Trump, noi è ora che ci facciamo i nostri affari,la guerra è finita da 70 anni,all'America abbiamo dato,adesso basta

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/01/06/renzi-e-la-strategia-per-il-voto-anticipato-palese-fi-vuole-accelerare-sul-mattarellum-e-far-traballare-il-governo/3299033/


Milleproroghe, legge elettorale e il rimpallo delle leggi: La manovra a tenaglia per logorare il governo e votare ad aprile

Milleproroghe, legge elettorale e il rimpallo delle leggi: La manovra a tenaglia per logorare il governo e votare ad aprile
POLITICA

Lo spostamento del dl Salvarisparmio e del Milleproroghe dalla Camera al Senato come parte di un disegno ben definito che ha come obiettivo le elezioni anticipate: "Così i deputati saranno costretti a discutere solo di legge elettorale", dice Rocco Palese
Posta un commento