Post in evidenza

Letture in ebook, economiche e comode,oggi si legge così

tre romanzi di Qam, tutti interessanti, leggere in ebook è facile, è bello, su un tablet ci stanno migliaia di romanzi,letture,un tablet p...

Barra video

Loading...

16/03/17

in Olanda ha vinto l'islamizzazione dell'europa, la popolazione è:1 milione (6.2%) sono musulmani

Olanda 1 milione (6.2%) sono musulmani e ieri sono andati in massa a votare, se credi sia democrazia ti sbagli, è l'inizio della fine, penso a tutta l'Europa, mi si dirà la solita pappardella che sono razzista, io non lo sono e sono atea, laica e non voto partiti razzisti ,mai li voterò, ma da questo a non capire che si sta FACENDO UN MASSACRO DELLA LAICITà E LIBERTà DELL'EUROPA è da dementi o criminali, io non plaudo alla vittoria dei liberali olandesi,perchè l'affluenza massiccia, l'81% al voto vuol dire che i musulmani sono andati in massa a votare, e vuol dire che domani presenteranno il conto, e saranno leggi a favore dell'islam.

Un'europa così è meglio che finisca, o si può anche correggere il diritto,ad esempio legiferare che i partiti religiosi siano vietati, che la donna è pari all'uomo e che delle culture islamiche ce ne fottiamo ecc ecc, ma se vinci le elezioni perchè i musulmani ti votano,poi questi chiedono e tu dai, e noi perdiamo la nostra civiltà con fatica conquistata.

Io non parlo di civiltà della meglio,una dell'altra,ma dei diritti e in primis delle donne,io lo sono, e dei deboli, cosa che sappiamo per l'islam è a vantaggio del maschio, adesso perchè devo svendermi,perchè devo tornare indietro,perchè abbiamo politici che sono solo criminali ecco il perchè, loro guardano il tornaconto di oggi e non del domani.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/03/16/elezioni-olanda-vince-il-liberale-rutte-dopo-brexit-e-trump-abbiamo-detto-no-al-populismo/3454836/

Elezioni Olanda – risultati, vince il liberale Rutte: “Dopo Brexit e Trump, abbiamo detto no al populismo”

Elezioni Olanda – risultati, vince il liberale Rutte: “Dopo Brexit e Trump, abbiamo detto no al populismo”
MONDO

Secondo i dati non ancora definitivi, il Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia (VVD) ottiene il 21,2% dei voti e 33 seggi sui 150 seggi in palio nella Camera Bassa. Secondo posto e 20 seggi per il Partito per la Libertà (PVV) di Wilders, uno in più dei democristiani del Cda e dei liberali progressisti del D66. In crescita i Verdi, per la prima volta in Europa un partito antirazzista ottiene 3 rappresentanti

15/03/17

dissociazione della personalità ed è una malattia da curare, papa mettiti d'accordo con te stesso

L'immagine può contenere: una o più persone e sMS

"Sesso per entrare nell'assemblea del PD", rivelazioni choc di Malena su Italia1

No vabbè, basta! :D
Favori sessuali in cambio di un ruolo nell'assemblea nazionale del Partito Democratico. Questa la rivelazione fatta a Pio e Amedeo dalla pornostar Malena
BARI.ILQUOTIDIANOITALIANO.COM

questa è barbarie e reato penale,dove sta lo stato?Italiano convertito all’Islam: “Le donne non devono uscire di casa. Giusto picchiarle se disobbedienti”

Ma vattene a cacare stronzo di italiano hai la merda nel cervello
Per essere intervistato da una donna, Muhammad Alfredo ha preteso che la giornalista Sara Giudice indossi l’hijab e si presenti senza trucco né profumo.…
ITALIAPATRIAMIA.EU

ULTIM'ORA DA ROMA - CROLLA TUTTO? IL M5S VA DALLA POLIZIA E QUERELA IL MINISTRO ALFANO!


Voli di stato di Angelino Alfano: il M5S passa dalle parole ai fatti. Dopo aver…

DIRETTANEWS24.COM

Lo spazzino con le copie, la bistecca in redazione e le tre auto a disposizione. La dolce vita del faraone del Sole 24 Ore

Macerata. Nasce figlio nero. Padre sfonda la sala parto.

e' nato nu' guaglione niro niro e a' mamma o' chiamma Ciro sissignor o' chiamma Ciro... 😄
Macerata. Nasce figlio nero. Padre sfonda la sala parto. Ha dell’incredibile ciò che è accaduto a Macerata. Michele e Anna sono sposati da
WWW.STAMPADITALIA.IT

Renzi non tira più, Pd in picchiata

Allacciatevi le cinture. “I sondaggi giusti sono quelli della Ghisleri che ci danno attorno al 22%”. Un Pd in picchiata sul quale lo sperato effetto Lingotto non c’è stato come confermano anche altre rilevazioni che, seppure meno traumatiche, certificano che il propulsore immaginato da Matteo Renzi nello scenario del manco si è acceso. A confidare che “la situazione è preoccupante” a un compagno di viaggio, durante il volo Torino-Roma (affollato di orecchie tese) è un personaggio che per Renzi si è speso oltre il prevedibile, come Sergio Chiamparino. “Ormai siamo al terzo posto” perché già si sapeva dei Cinque Stelle, ma pure il centrodestra unito (immagine che ringalluzzisce non poco Silvio Berlusconi che fa andare il naso davanti ai sondaggi come un cane di fronte alla trifola) “ci passa davanti”. E poi c’è la sinistra “che gira e rigira fa su dall’8 al 10 per cento”.
Tocca volare bassi ai piddini, mentre viaggiando ad alta quota il Chiampa sfodera l’abituale realismo di fronte ai numeri dei sondaggi, assai meno fantasmagorici rispetto a quella da circo (Barnum) che nella mistica renziana e nelle sua apologie vorrebbero essere stravolgenti rispetto a un andazzo che, invece, non cambia. Non hanno spostato nulla, o assai poco, la kermesse verde torinese, i messaggi (forse fin troppo) leopoldeschi e quel cambio di rotta annunciato, ma nei fatti neppure intravisto.
Allacciatevi le cinture. “I sondaggi giusti sono quelli della Ghisleri che ci danno attorno al 22%”. Un Pd in picchiata sul quale lo sperato effetto Lingotto non c’è…
LOSPIFFERO.COM

il piddì sta attuando il programma di Berlusconi e io voto m5s,chiaro?

Presa Diretta, sterilità in aumento e pene più corto


Troppo spesso, quando si parla di “femminilizzazione del maschio” ci si riferisce a…
ILFATTOQUOTIDIANO.IT|DI DOMENICO NASO

spero che in Olanda vinca la destra, così anche noi fuori dall'euro.Wilders. L’ultimo comizio: “Maometto pedofilo

spero che in Olanda vinca la destra, così anche noi fuori dall'euro.Wilders. L’ultimo comizio: “Maometto pedofilo
Per Maometto che fosse o non pedofilo, non me ne frega niente,invece mi frega che subito gli islamici fanno minacce perchè il loro maometto non si tocca, per noi anche nell'anno 600 dopo cristo sposare una bambina di 9 anni è pedofilia, per loro no?Sono cavoli loro,però a casa mia sono libera di dire e pensarla come mi pare, gli islamici se hanno con noi questo tipo di rapporto stiano a casa loro, io non sono razzista,ma sono atea e democratica e per me tutte le religioni sono eguali,ma nessuna di loro deve imporre leggi o divieti a me o altri credenti di religioni differenti,poi io ad esempio mia andrei ad abitare in un paese islamico,sapendo come la pensano,cioè se dovessi andare in un paese musulmano di sicuro non vado svestita in giro,cosa che facevo da giovane nel mio paese, la mini gonna, la magliette che lasciavano scoperto mezzo busto ecc, nessuno mi obbliga ad andare in un paese dove io non ho nessuna similitudine di cultura e abitudini,per loro è lo stesso,se ne stiano con il loro Maometto a casa loro, poi ci sono persone civili che vanno in tutto il mondo rispettano e si fanno rispettare, non impongono loro religioni o usi ecc, e per me sono i benvenuti.



http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/03/15/elezioni-olanda-urne-aperte-occhi-puntati-su-wilders-lultimo-comizio-maometto-pedofilo-islam-minaccia/3452456/
Gli occhi sono tutti puntati su Geert Wilders, candidato del Partito per la libertà, capo indiscusso dell’estrema destra, che si è recato al seggio in una scuola alla periferia de L’Aia di buon mattino per votare, dove si è presentato sorridente davanti ai numerosi giornalisti. Il leader populista e anti-Islam nell’ultimo faccia a faccia elettorale non ha voluto lasciare niente di intentato, spingendosi a dire che “Maometto era un pedofilo e un signore della guerra”. “L’Islam – ha poi aggiunto il politico di estrema destra – è la più grande minaccia per i Paesi Bassi. E’ in gioco il nostro futuro”. Queste le sue parole dopo lo scontro a distanza tra il governo dell’Aia e il presidente turco Erdogan.


Elezioni in Olanda, urne aperte: occhi puntati su Wilders. L’ultimo comizio: “Maometto pedofilo, Islam minaccia”

Elezioni in Olanda, urne aperte: occhi puntati su Wilders. L’ultimo comizio: “Maometto pedofilo, Islam minaccia”
MONDO

Secondo tutti i sondaggi il Partito per la libertà del leader xenofobo e euroscettico è il favorito per le politiche, davanti al partito conservatore del premier uscente Mark Rutte che, dopo aver votato in un seggio all'Aja, ha detto: "Mostriamo al mondo che fermare il populismo è possibile"

COSI' POCHI ?e il resto?


La Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito 69 ordinanze di custodia cautelare nell'ambito di un'inchiesta sul clan Zagaria, fazione dei Casalesi. Tra i destinatari dei provvedimenti, anche politici ed imprenditori. © ANSA
ANSA.IT

Gianna Nannini Io senza te io ti amo, dammi una tua lacrima ti prego se ci muori per davvero



Ciao Amore, se ti lascio non andare via
stringiti al mio cuore in volo
io ti adoro, voglio portare i frutti del perdono
per quei nostri spiriti vigili da sempre
e poi sirene, sirene e lampi
le luci in faccia in mezzo al traffico

Io senza te, cammino via dal tempo
io senza te, nel fuoco di un tramonto
ti sogno e un'altra notte se ne va
senza di me, senza di te, io senza te

Amore addio, se ritorno portami via
voglio sedermi in cima al tuo vulcano
io ti amo, dammi una tua lacrima ti prego
se ci muori per davvero

Io senza te, cammino via dal tempo
io senza te, nel fuoco di un tramonto
e poi la radio, il telegiornale,
le bombe a mano niente da fare

Io senza te, a una passo dalle nuvole
io senza te, ti porto fino al limite
dimenticando quella tua città
per te cammino, per te respiro
per questo amore vivo io senza te
io senza te, non ho più voglia di ridere
io senza te
e cammino da te e respiro con te
per te cammino, per te respiro
peruesto amore vivo
io senza te
io senza te
Writer(s): Fabio Pianigiani, Gianna Nannini

- Gli autosospesi. - Editoriale di Marco Travaglio da Il Fatto Quotidiano del 15 marzo

MOLTO MOLTO INTERESSANTE !


- Gli autosospesi. -
Editoriale di Marco Travaglio
da Il Fatto Quotidiano del 15 marzo
Se scrivete le parole autosospeso o autosospensione, il correttore automatico del pc ve le sottolinea in rosso, perché non esistono. Se chiedete lumi a un giurista, quello strabuzza gli occhi: non esistono neppure in diritto. Eppure, pur di non pronunciare mai una parola di uso corrente in tutto il mondo fuorché in Italia – “dimissioni” – i nostri lorsignori nei guai si “autosospendono”. Cioè si congelano da soli, si infilano nel freezer e restano lì, ibernati come i sofficini Findus, in attesa di tempi migliori. Che arrivano prestissimo, visto che la memoria collettiva è ormai più breve di quella dei pesci rossi. La prima volta che questa supercazzola balza alle cronache è, se non andiamo errati, nel 1994, quando il presidente della Bnl Giampiero Cantoni viene arrestato per corruzione e bancarotta: anziché togliere il disturbo, si “autosospende” senza che a nessuno scappi da ridere. Nel 2002 l’italica ibernazione contagia pure il Vaticano: si autosospende da cardinale, ma solo per qualche mese, l’australiano George Pell, sospettato di insabbiare casi di pedofilia. Nel 2005 l’Italia si riprende il primato. Maurizio Gasparri, per protesta contro un articolo dell’Unità, si autosospende dall’Ordine dei Giornalisti, gettando nella costernazione la categoria: per la scoperta che ne faceva parte anche lui e per le irreparabili conseguenze di un’eventuale revoca dell’autosospensione, poi tragicamente avvenuta.
Qualche mese dopo la Margherita chiede timidamente l’autosospensione a Mimmo Crea, assessore calabrese subentrato a Francesco Fortugno morto ammazzato: gli indiziati del delitto risultano in contatto con lui. Crea non fa una piega: “Un’eventuale ‘autosospensione’ appartiene etimologicamente, in via esclusiva, al soggetto che deve determinarsi o meno ad una segnata scelta”. Poi passa alla DcA di Rotondi. In ottobre è la volta di Fabrizio Del Noce, direttore di Rai1: siccome, dopo mesi di rinvii, parte Rockpolitik di Adriano Celentano, cui il dg della Rai Flavio Cattaneo ha garantito per contratto “totale autonomia editoriale” su argomenti e ospiti, e l’artista ha invitato Biagi, Santoro, Luttazzi, Grillo e altri epurati per ribaltare l’editto bulgaro, Noisette annuncia dolente: “Mi autosospenderò dai miei poteri e doveri editoriali per quello che riguarda questa trasmissione”: cioè non sarà direttore di Rai1 per la sola durata della puntata, dalle 21 alle 24. Alla fine partecipa Santoro e il programma sfiora il 50% di share, record per Rai1. Ma Del Noce, con l’unico trionfo della sua rete in otto anni di direzione, ha tenuto a precisare che lui non c’entra nulla.
Nel 2010 il senatore Totò Cuffaro viene condannato in appello a 7 anni per favoreggiamento alla mafia e compie un estremo gesto inconsulto: si autosospende “dall’attività politica nell’Udc” (ma non dal Senato, mica è fesso). Per la sospensione definitiva, con trasloco a Rebibbia, bisognerà attendere la Cassazione. Nel 2011 si autosospende dal Pd (ma non dalla Regione Lombardia e dal relativo stipendio) Filippo Penati, indagato per tangenti a Sesto San Giovanni (verrà in parte assolto, in parte prescritto). Nel 2013, per la par condicio, tocca a Silvio B.: condannato in Cassazione per frode fiscale, decade da senatore e dovrebbe perdere pure i gradi di Cavaliere, ma scrive una “lettera di autosospensione” alla Federazione Cavalieri del Lavoro. Che prende atto, ma poi lo espelle. Nel 2014 Renzi rimpiazza due senatori Pd – Chiti e Mineo – che in commissione si oppongono alla controriforma Boschi con due soldatini obbedienti: per protesta 14 senatori si autosospendono dal partito, salvo poi rientrare alla chetichella.
Poco dopo la Camera autorizza l’arresto del deputato Pd Francantonio Genovese: lui si autosospende dal partito e, appena esce di galera, passa a Forza Italia. A fine anno, prima retata di Mafia Capitale: il presidente-commissario Orfini twitta trionfalmente che tre compagni citati negli atti, “Ozzimo, Coratti e Patanè si sono autosospesi dal Pd”. Wow. Nel 2015 si autosospende il governatore siciliano Rosario Crocetta, ingiustamente tirato in ballo per una presunta telefonata intercettata col suo medico che offende Paolo Borsellino: la giunta, dice lui, passa sotto la guida dell’assessore alla Sanità, ma l’atto è nullo. Intanto, a Brindisi, viene arrestato per tangenti il sindaco Pd Cosimo Consales, indagato da anni: ma il Pd fa sapere che non c’entra, perché Consales si era “autosospeso”, anche se il partito continuava a sostenerlo. Nel 2016 Giuseppe Sala, indagato per due falsi nel più grande appalto di Expo, si autosospende da sindaco di Milano in attesa di imprecisate “notizie” dai pm: i quali non gliele possono dare, ma da allora finiscono sotto pressione. Sala-Findus viene implorato di autoscongelarsi da Renzi, da Gentiloni, da 140 sindaci e dai mejo giornaloni del bigoncio. Così, dopo tre giorni di macerazione nel freezer, autosospende l’autosospensione, con un annuncio sensazionale urbi et orbi alla cittadinanza in ambasce: “Torno a fare il Sindaco, certo della mia innocenza. Ho solo dovuto assentarmi per qualche giorno dal lavoro”: doveva scriversi la sentenza […]

In Campania dove vanno tanto di moda le Fritture.. Hanno fatto una #retetata... Pesca a strascico.... Iamme iamme belli.... Quanti politici ci saranno coinvolti

L'immagine può contenere: sMS

Alessandro Di Battista a Di Martedi (INTEGRALE) 14/3/2017


14/03/17

Gianna Nannini - La fine del mondo è la fine del mondo e manchi tu... Manchi tu... manchi tu... manchi tu!



Non è stato facile
dirti sempre si
e giocare nella nebbia
a perderti

Voglio il paradiso
e tu non sai cos'è
immagina...

La fine del mondo
un giorno arriverà
e un segno profondo
forse resterà
cerco il tuo pianeta tra le stelle mentre cade giù
la fine del mondo
sei già tu
sei già tu...

E non è stato semplice
vivere per te
e asciugarmi gli occhi
alle tue lacrime
tutto è già deciso
nessuno sa perché
immagina...

La fine del mondo
sei tu che te ne vai
alla fine di un giorno
che non non finisce mai
e abbassa quel sorriso, amore dimmi non ti lascio più
se tu sei il mio angelo
cadi giù!
cadi giù!

La fine del mondo
sei già tu...
sei già tu...
cerco il tuo pianeta tra le stelle mentre cade giù
è la fine del mondo
e manchi tu...

Manchi tu...
manchi tu...
manchi tu!

I giornali francesi invece di pubblicare bufale ,farebbero bene a guardare quanta merda hanno in casa propria..I piddioti abboccano .......Anna Rita Leonardi.....la leopoldina dalla querela facile

L'immagine può contenere: 1 persona, sMS e spazio all'aperto

per il bene delle loro tasche che se perdono come fanno, gli tocca lavorare

evabbè

L'immagine può contenere: 5 persone

E buttare la chiave...

siamo il 22% della popolazione edunque piddini a cuccia

Istat, nuovo minimo storico di nascite in Italia. Gli over 65 sono il 22,3% della popolazione

Istat, nuovo minimo storico di nascite in Italia. Gli over 65 sono il 22,3% della popolazione
SOCIETÀ

L'Istat stima che al 1° gennaio 2017 la popolazione ammonti a 60 milioni 579mila residenti, 86mila persone in meno sull'anno precedente (-1,4 per mille). Il saldo naturale (nascite meno decessi) registra nel 2016 un valore negativo (-134mila) che rappresenta il secondo maggior calo di sempre, superiore soltanto a quello del 2015 (-162mila)

uscire dall'euro prima che se può

L'immagine può contenere: sMS

#mezzomilionedieuro

L'immagine può contenere: una o più persone e sMS

Torino, stupro di gruppo di una minorenne durante le sedute spiritiche: tre persone arrestate -

Carceri, Consiglio d’Europa: “In Italia è record di detenuti per droga, il 31%”‘ legalizzare la droga fa bene allo stato ,alle casse statali e agli italiani,fa male alle mafie ed è per questo che non la si legalizza

legalizzare la droga fa bene allo stato ,alle casse statali e agli italiani,fa male alle mafie ed è per questo che non la si legalizza.

Io non mi sono mai drogata e mai lo farò ,almeno lo spero,ma il contramal l'ho preso per i dolori forti per anni, tanto che ne sono diventata pure allergica, il contramal farmaco è droga, è oppio per chi non lo sapesse, si usa per i dolori e dopo questo farmaco si passa alla morfina, che tanto valeva che mi dessero canne da fumare ,meglio era,non sarei diventata allergica, perchè chissà che ci mettono con l'oppio,allora che devo dire, se hai delle patologie dove c'è bisogno della canna o latro è giusto che si possa assumere, e così la mafia morirebbe ,almeno nel traffico della droga, lo stato incamererebbe soldi,ma il parlmento non lo fa, tutto preso a difendere i suoi privilegi,la csta in Italia ha rovinato il paese, e la casta sono i politici,i burocrati,tutto lo stato mandarino di merda, perchè lo devo gridare è merda purissima e puzzolentissima.
In Italia per una ipocrisia dopvuta a una minoranza religiosa, perchè cristini sono pochissimi,io sono stata battezzata e risulto cristiana,ma sono 50 anni che non lo sono più, dunque?Mi tocca subire leggi arcaiche e illiberali,intrise di timori di Dio e di una casta pretesca di pedofili, poi dire che siamo in europa per TASSARCI E NON METTERE  LEGGI CHE IN EUROPA VIGONO è DA DISGRAZIATI E LO SONO I NOSTRI POLITICI.
PER ME LA PROSTITUZIONE VA LEGALIZZATA, PER LE DONNE E CHI NE PROFESSA IL MESTIERE,PER TUTELARE LORO E NOI, LE DROGHE VANNO LIBERALIZZATE, E I MATRIMONI GAY VANNO EGUAGLIATI AI NORMALI MATRIMONI,LO DICO IO CHE SONO PURE CONTRO I MATRIMONI.
DIRE QUESTO è PECCATO,MA DI CHI, MA CHI VA IN CHIESA, E GLI ORATORI SI SONO FREQUENTATI PERCHè FUNGONO A UNA COSA CHE LO STATO DEVE DARE, NON LA RELIGIONE.

Carceri, Consiglio d’Europa: “In Italia è record di detenuti per droga, il 31%”‘

Carceri, Consiglio d’Europa: “In Italia è record di detenuti per droga, il 31%”‘
GIUSTIZIA & IMPUNITÀ

Sono i dati del rapporto "Space", commissionato ogni anno da Strasburgo. La media nel continente è di circa un quinto del totale. Il Belpaese continua poi "a soffrire di sovraffollamento carcerario", nonostante i miglioramenti

Velo sul posto di lavoro, la Corte di giustizia Ue: "L'azienda lo può vietare, non è discriminatorio"

mi pare giusto,poi così si da una mano alla donna islamica, ossia con leggi adatte si crea la libertà che non sanno cosa è, l'educazione maschilista e la chiusura alla società le porta a difendere il loro essere prigioniere,ma siamo in europa e siamo libere e noi le dobbiamo aiutare con leggi che le liberino,non con leggi che danno una mano agli uomini a tenerle schiave, perchè quel velo è solo un simbolo di schiavitù e meno male che pure fra i musulmani ci sono uomini intelligenti,liberi che vogliono le loro donne cittadine non concubine