2OESIE DI QAM

Elenco blog personale

30/05/16

la violenza sulle donne minimizzata dal parlamento italiano, vergogna, vergogna, vergogna.Roma, ragazza semicarbonizzata. L’ex: “L’ho bruciata viva”

Questi uomini non sono pazzi all'improvviso? Lo sanno tutti, gli amici e i parenti, minimizzano fino poi ai fatti così, il coraggio, ma anche la civiltà di intervenire prima, e le forze dell'ordine che dicono che il 113 è una chiamata, provate e vedrete che arrivano pure dopo ore, quando un uomo comincia a tampinare, a molestare ecc, va denunciato e la legge deve intervenire, abbiamo la legislatura che fa acqua da tutte le parti ,la colpa è del parlamento, s' è legiferato di tutto per depenalizzare, per attutire, per minimizzare, visto che mezzo parlamento delinque e l'altro mezzo è complice, il risultato è questo, il cittadino allo sbaraglio, dalla donna che viene ammazzata perché rifiuta un amore malato, all'occupazione di case di vecchietti e senza che la legge gliele restituisca ,che deve seguire l'iter, ma siamo matti, così il paese è solo un covo di malviventi protettissimi, ma da chi? Dalle leggi fatte da un parlamento, malato, marcio, senza più nessuna etica, morale e senso di civiltà


Roma, ragazza semicarbonizzata. L’ex: “L’ho bruciata viva”. Pm: “Se qualcuno si fosse fermato sarebbe ancora viva”

Roma, ragazza semicarbonizzata. L’ex: “L’ho bruciata viva”. Pm: “Se qualcuno si fosse fermato sarebbe ancora viva”
Cronaca Nera

Vincenzo Paduano, 27 anni, ha confessato di avere ucciso Sara Di Pietrantonio. Secondo le ricostruzioni degli investigatori almeno due auto avrebbero visto la ragazza, probabilmente già cosparsa di alcol, chiedere aiuto mentre il suo ex stava dando alle fiamme la sua auto. Ma nessuno si è fermato

Nessun commento: